Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Philip Harper trio

Novembre 30 @ 21:30 - 23:55

Philip Harper Trio

Philip Harper Tromba

Massimo Faraò Pianoforte

Nicola Barbon Contrabbasso

All’età di 18 anni Philip si è trasferito a New York, dove ha iniziato a lavorare e registrare ampiamente, con musicisti come “Little” Jimmy Scott, Jimmy McGriff, Betty Carter, Etta Jones, Harry “Sweets” Edison, Bill Cosby e Cedar Walton. Tra il 1986 e il 1988 è stato membro del Jazz Messengers di Art Blakey, con il quale ha realizzato diverse registrazioni dal vivo. Dopo aver lasciato i Messengers, formò un gruppo con suo fratello, il batterista Winard Harper. Gli Harper Brothers fecero tournée in tutto il mondo e realizzarono diversi album di successo per Polygram / Verve. Philip Harper ha realizzato oltre 50 registrazioni, sia come leader – i suoi album da solista “Soulful Sin” e “La tredicesima luna” su Muse Records – sia come sideman, che gli è valso il primo posto in numerose liste di musica jazz e sondaggi di critica. Negli ultimi anni Philip ha vissuto in Europa e negli Stati Uniti, suonando con Benny Golson, Cedar Walton e il Mingus Big band. Con quest’ultimo è attualmente in tournée nel mondo.

Massimo Faraò,

“il più nero dei pianisti italiani” è nato il 16 maggio 1965 a Genova. Ha studiato pianoforte con il Maestro Flavio Crivelli e ha iniziato la sua carriera collaborando con musicisti provenienti dall’Area di Genova, ed in particolare con il bassista Piero Leveratto. Nel 1993 è stato invitato per la prima volta negli Stati Uniti. Suona con Red Holloway e Albert “Tootie” Heath in un tour sulla costa occidentale. Nello stesso anno ha fondato “We love Jazz” Workshop, ora diventato uno dei più grandi eventi in Europa per l’insegnamento del jazz. Nel 1994 è stato assunto da “Monad Records” a New York e negli Stati Uniti come pianista e direttore musicale della band di Shawnn Monteiro, con Keter Betts e Bobby Durham. Ha suonato in diversi tour europei con il Nat Adderley Quintet, composto da Antonio Hart, Walter Booker e Jimmy Cobb. Nel 2001 è entrato a far parte del quartetto “Just in Time” di Archie Shepp con Wayne Dockery e Bobby Durham. Dal 2001 è direttore artistico della divisione jazz dell’etichetta Azzurra Music. Nel 2003 ha suonato al Jazz Piano Festival di Lucerna. Nel novembre 2004 ha suonato in Giappone, dove i suoi album sono diventati bestseller. Si è esibito in tutta Europa, a Dubai, negli Stati Uniti e in Canada. È intervenuto in oltre duecento registrazioni con molti musicisti italiani e stranieri come leader e sideman per etichette come Red Records, Splash, Azzurra Music, Concord Records, Venus Records. Ha suonato con un autentico stuolo di musicisti italiani e stranieri.

Nicola Barbon

(1980) suona il basso elettrico dal 1994, e dal 2006 ha iniziato lo studio del contrabbasso privatamente con Beppe Pilotto e, successivamente, seguendo il Triennio Jazz al Conservatorio “A. Buzzolla” di Adria. Ha partecipato a seminari e workshop con Buster Williams, William Parker, Ben Allison, Barry Harris, Marc Abrams, Danilo Memoli, Chuck Israel, Aldo Zunino. Attualmente insegna e si dedica alle attività di concerto e registrazione (Venere Records, Azzurra Music) collaborando con moltissimi musicisti italiani e stranieri tra cui Massimo Faraò, Jimmy Villotti, Phil Harper, Jesse Davis, Steve Williams, Jimmy Cobb e molti altri.

 

Dettagli

Data:
Novembre 30
Ora:
21:30 - 23:55
Categorie Evento:
, ,
Sito web:
www.swingbar.it

Luogo

Swing Bar
Via Lamarmora, 2
Conegliano, Treviso 31015 Italia

Organizzatore

Swing Bar
Telefono:
3396339744
Email:
info@swingbar.it
Sito web:
www.swingbar.it