Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Joy F. Brown Quartet

Ottobre 12 @ 21:30 - 23:30

Ancora del grande Jazz allo Swing bar grazie a Massimo Faraò che ci propone questo fantastico quartetto.

Joy F. Brown voce

Massimo Faraò al piano,

Nicola Barbon al Contrabbasso,

Rita Payés al Trombone

Joy F. Brown

Joy Brown è una delle voci piu’ richieste attualmente a New York. Grande voce che ricorda Dinah Washington come timbro con tanto swing e attenzione alla scelta dei pezzi.

Nativa di Newark,NJ. Joy F. Brown ha ricevuto la sua formazione musicale iniziale nella chiesa pentecostale sotto la guida di suo padre, cantante e musicista. Ha iniziato a cantare assoli all’età di 5 anni, ed è stato in quel periodo in chiesa che Joy ha sfruttato la capacità di “sentire lo spirito” di una canzone

Joy ha frequentato la prestigiosa Arts High School di Newark, dove ha imparato i fondamenti della teoria musicale e della musica classica europea. in un secondo momento ha frequentato la Immaculata University dove si è concentrata sugli studi di educazione musicale e performance. Fu in quel luogo che studiò la classica tecnica del bel canto.

Nel 2016 Miss Brown si trasferisce a New York City per esibirsi con la leggenda del Jazz e dei Bebop, il Dr. Barry Harrys, e perseguire una carriera come cantante Jazz. Da quando si è trasferita a New York, miss Brown si esibisce regolarmente in luoghi come il Dizzy’s club Coca-Cola, The Django, The metropolitan Museum of Art e The Sag Harbor music Festival. Più di recente si è esibita al Carnegie Hall come solista nel concerto in onore della musica sacra di Duke Ellington.

Massimo Faraò,

“il più nero dei pianisti italiani” è nato il 16 maggio 1965 a Genova. Ha studiato pianoforte con il Maestro Flavio Crivelli e ha iniziato la sua carriera collaborando con musicisti provenienti dall’Area di Genova, ed in particolare con il bassista Piero Leveratto. Nel 1993 è stato invitato per la prima volta negli Stati Uniti. Suona con Red Holloway e Albert “Tootie” Heath in un tour sulla costa occidentale. Nello stesso anno ha fondato “We love Jazz” Workshop, ora diventato uno dei più grandi eventi in Europa per l’insegnamento del jazz. Nel 1994 è stato assunto da “Monad Records” a New York e negli Stati Uniti come pianista e direttore musicale della band di Shawnn Monteiro, con Keter Betts e Bobby Durham. Ha suonato in diversi tour europei con il Nat Adderley Quintet, composto da Antonio Hart, Walter Booker e Jimmy Cobb. Nel 2001 è entrato a far parte del quartetto “Just in Time” di Archie Shepp con Wayne Dockery e Bobby Durham. Dal 2001 è direttore artistico della divisione jazz dell’etichetta Azzurra Music. Nel 2003 ha suonato al Jazz Piano Festival di Lucerna. Nel novembre 2004 ha suonato in Giappone, dove i suoi album sono diventati bestseller. Si è esibito in tutta Europa, a Dubai, negli Stati Uniti e in Canada. È intervenuto in oltre duecento registrazioni con molti musicisti italiani e stranieri come leader e sideman per etichette come Red Records, Splash, Azzurra Music, Concord Records, Venus Records. Ha suonato con un autentico stuolo di musicisti italiani e stranieri.

Nicola Barbon

(1980) suona il basso elettrico dal 1994, e dal 2006 ha iniziato lo studio del contrabbasso privatamente con Beppe Pilotto e, successivamente, seguendo il Triennio Jazz al Conservatorio “A. Buzzolla” di Adria. Ha partecipato a seminari e workshop con Buster Williams, William Parker, Ben Allison, Barry Harris, Marc Abrams, Danilo Memoli, Chuck Israel, Aldo Zunino. Attualmente insegna e si dedica alle attività di concerto e registrazione (Venere Records, Azzurra Music) collaborando con moltissimi musicisti italiani e stranieri tra cui Massimo Faraò, Jimmy Villotti, Phil Harper, Jesse Davis, Steve Williams, Jimmy Cobb e molti altri.

Rita Payés Rome,

è nata nel 1999 a Vilassar de Mar (Barcellona). Ha vissuto la musica con intensità e vicinanza da quando era bambina (i suoi genitori sono musicisti) e ha iniziato a studiare alla School of Music di Premià de Mar, inizialmente suonando il piano con Montse Massaguer. All’età di 8 anni, presso la Scuola di musica moderna di Badalona, ha aggiunto il trombone ai suoi studi con David Sanabria e poi per circa 6 anni con Joan Palacio. Attualmente sta studiando il 4 ° ESO presso la Scuola Oriol Martorell (centro di formazione musicale integrato) e il suo insegnante di trombone è Jordi Gomez. Di tanto in tanto riceve lezioni di trombone e musica da Toni Belenguer. Dal 2012 si è interessata alla voce e prende lezioni di canto da Judith Nedermann e Steve Genís.

Ha partecipato a corsi e seminari estivi organizzati da Camerata XXI Musical Avignon (con Victor Correa).

Ha suonato e cantato in diverse grandi band, gruppi jazz e combo; EMM a Premia de Mar, EMM Badalona, la Big Band sotto la direzione di Òrrius … Pere Paye, Josep Traver, Carles Vecino, Joan Moragues … Nel luglio 2013 è entrata nella Sant Andreu Jazz Band, sotto la direzione di Joan Chamorro e da allora poi ha fatto un’enorme progressione musicale. prendendo parte a numerosi concerti in diversi formati (Barcelona Jazz Festival, Jazz Jamboree Club Auditorium, Barnaswing, Festival estivi in diversi villaggi della Catalogna, concerti ad Almería, Valencia, Francia, Svizzera …), e anche un’edizione in 2 CD di “Joan Chamorro presenta Magic Voice “insieme alle voci e alla musica di Andrea Motis, Eva Fernández e Magali Datzira e Ignasi Terraza (pianoforte), Josep Traver (chitarra), Esteve Pi (batteria) e Joan Chamorro (basso e sax) e il CD” Joan Chamorro presenta Rita Payés ”, con la partecipazione di tutti i musicisti sopra menzionati e Scott Robinson, Scott Hamilton, Dick Oats, Toni Belenguer, Jo Krause

Dettagli

Data:
Ottobre 12
Ora:
21:30 - 23:30
Categorie Evento:
, ,
Sito web:
www.swingbar.it

Luogo

Swing Bar
Via Lamarmora 2
Conegliano, Treviso 31015 Italia
+ Google Maps
Telefono:
3396339744

Organizzatore

Swing Bar
Telefono:
3396339744
Email:
info@swingbar.it
Sito web:
www.swingbar.it